Tilò dell’Azienda Agricola Ramoino

Rosso da invecchiamento, Rossese e Syrah

Più che un vino, un doveroso omaggio a chi, grazie al suo vino, ha fatto scoppiare la passione per la cantina a Giuseppe Ramoino, il Tilò è questo, un grande vino per un grande uomo. Un vino dedicato a “nonno Tilò”, un grande cacciatore “da piuma” di montagna, quando la caccia era un modo per portare in tavola carni pregiate.
Il Tilò è un grande vino rosso, ottenuto da uve Rossese e Syrah, che si abbina ottimamente a piatti di selvaggina, ma anche con formaggi stagionati, arrosti, carni rosse.
Un vino caldo, intenso, profumato, capace di invecchiare per anni dopo l’anno di invecchiamento in botte di rovere di Slavonia e altri 3, in bottiglia, nella nostra cantina. Un vino che racchiude in sé la Liguria di montagna, quella ripida, fatta di macchia mediterranea nella parte più bassa e castagni in quella che s’inerpica sino alle vette delle Alpi Liguri, la Liguria che odora di brezza marina mescolata con i profumi del bosco. Un vino per una cena tra amici, una vera coccola per intenditori.

Le Eccellenze

Tilò

Rossese – IGT Terrazze dell’Imperiese – Rosso

Vitigno: Rossese-Syrah

Zona: Ponente Ligure

Colore: rosso rubino, con riflessi granata più evidenti con invecchiamento

Profumo: vinoso, intenso con sentori di frutti di bosco e marasca maturi

Sapore: grande struttura, morbido, vellutato e persistente

Temperatura di servizio: 17-18 °C

Vinificazione: fermentazione in vasca d’acciaio a temperatura controllata

Affinamento: 1 anno in botti di rovere di Slavonia ed almeno 3 anni in bottiglia

Abbinamento ideale: cacciagione, arrosti, stufati, formaggi

Produzione: 1.700 bottiglie

Si consiglia la degustazione sulle note di:

Guglielmo Tell – G. Rossini

< >